“ Le persone come noi non hanno bisogno di molto, solo di qualcuno.
<b> Violet:</b> Credevo che tu fossi come, che ti piacesse l'oscurità. Ma Tate, tu sei, l'oscurità.<p><b>Tate:</b> No! Prima di te era tutto buio.Tu sei l'unica luce che io abbia mai visto. Tu mi hai cambiato, Violet.<p>
“ Io non sono il tipo che ti dirà “non posso vivere senza di te” perché non sarebbe vero. Nella mia vita ho fatto a meno di persone che credevo indispensabili, ho passato periodi in cui nemmeno io volevo farmi compagnia, sono sopravvissuta alla solitudine e ne ho fatto un mio punto di forza. Potrei vivere benissimo senza di te, la differenza è che non voglio.

“DIFFERENZE TRA LIBRI E REALTÀ.
Libri:
-Tu non sai quello che ho per la testa
-Lasciamelo scoprire
Realtà:
-Tu non sai cosa ho per la testa
-Cazzi?


Libri:
-Salvami
-Sono qui
Realtà:
-Salvami
-Ti sembro un bagnino?

Libri:
-Io sono brutta, nessuno potrà mai amarmi
-Sei stupenda
Realtà:
-Io sono brutta, nessuno potrà mai amarmi
-Hai un bel culo, è questo l’importante

Libri:
-Andiamo in un bel posto?
-Ti porto al mare
Realtà:
-Andiamo in un bel posto?
-C’è uno che vende erba, dietro alla discoteca in centro

Libri:
-Amo la musica classica
-Io amo te
Realtà:
-Amo la musica classica
-Cazzo, hai gusti proprio da vecchia.”

Mi mettero’ seduto con lo sguardo fisso su di te perchè ho imparato ad aspettare.

“ Inventerai che ora sei forte, e chiuderai tutte le porte,
ridendo troverai una scusa.
“ Il problema delle persone che ci salvano e che prima o poi ci uccideranno.