“ Ognuno ha un segreto: il mio è che spesso mi odio. Ma mi odio davvero, mi odio forte.
“ La tristezza peggiore è quella improvvisa, quella che arriva senza un motivo. Sentirsi il vuoto dentro e non riuscire a colmarlo. Sentirsi così fragili da morire dentro.
“ Sono quella ragazza sempre in disparte. Quella che ha paura di dire sempre qualcosa di sbagliato. Quella che é piena di sogni irrealizzabili. Quella che sorride sempre anche se le cade il mondo addosso. Quella che viene sempre presa in giro da tutti. Quella che non si sente mai abbastanza. Quella che non piace a nessuno. Quella che quando é triste non ha nessuno. Quella con le cuffiette sempre nelle orecchie. Quella che sorride con gli occhi abbassati. Quella stanca si tutto e tutti. E che ora ha solo bisogno di qualcuno che le stia accanto.
Anonimo:  perchè leggi ? non è una perdita di tempo ?

anonymusthing:

no, leggere non è una perdita di tempo.

leggere ti fa entrare in mondi nuovi, ti fa scoprire sentimenti che non conoscevi, ti fa estraniare dalla realtà quando serve.

io leggo perchè ne ho bisogno, più di mangiare.

leggo perchè alle volte la mia vita non mi piace.

leggo per essere felice, perchè nei libri, qualsiasi cosa succeda, è sempre l’amore a trionfare.

leggo per immaginarmi quella vita.

leggo per sentire l’odore della carta, per sentire il sfruscio delle pagine.

leggo per perdermi in storie che so non vivrò mai.

“ Ma io non voglio uno di quei ragazzi stupendi da esibire alle tue amiche come un cane da competizione, uno di quelli che s’innamorano di te solo per l’aspetto fisico (anche perché non c’è molto di cui innamorarsi qui). Io voglio qualcosa di molto più complicato. Voglio un uomo, non un ragazzo. E per uomo non intendo un quarantenne, no no. Intendo un ragazzo che sia abbastanza maturo da poter essere chiamato uomo. Voglio un uomo che s’innamori di me ogni giorno di più. Un uomo che s’innamori di me mentre ascolto la musica. Un uomo che s’innamori di me mentre leggo in silenzio. Un uomo che s’innamori di me quando non ce la faccio più e crollo. Un uomo che s’innamori dei miei capelli di merda che non stanno mai dove devono. Un uomo che s’innamori dei miei sbalzi d’umore. Un uomo che s’innamori del mio sorriso, e non della mia scollatura. Un uomo che s’innamori della mia voce. Un uomo che s’innamori del mio essere un maschiaccio ogni tanto. Un uomo che s’innamori del mio profumo. Un uomo che s’innamori delle mie figure di merda. Un uomo che s’innamori in silenzio ma che poi abbia il coraggio di urlarlo al mondo. Un uomo che s’innamori perdutamente di tutto ciò che sono.
“ sei brutta? ti fidanzi.
sei bella? ti fidanzi.
sei figa? ti fidanzi.
sei stupida? ti fidanzi.
sei me? condoglianze.
“ Un giorno, qualcuno sceglierà te.
Tra miliardi di persone, tu sarai la più importante, l’unica.
Un giorno.
Devi solo avere pazienza.